Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali 2013 in Veneto: elenco delle strade interessate

Eccomi di nuovo a pubblicare l’elenco delle strade interessate all’obbligo di catene a bordo o dell’utilizzo di pneumatici invernali per la regione Veneto. Per l’ennesima volta la polizia di stato ha delegato l’elenco a un pdf scaricabile dal sito in modo poco intuitivo ed immediato. Siccome ritengo che sia un’informazione di pubblica utilità che dovrebbe essere facilmente raggiungibile dai più vi linko l’elenco completo scaricabile delle strade per il Veneto inverno 2013/2014 qui sotto.

Buona consultazione! 🙂

https://paroladipollon.files.wordpress.com/2013/11/veneto_obbligo-catene_-2013-2014.pdf

E-Health: Veneto leader in Italia

Sono rimasta ingenuamente sorpresa scoprendo ciò che per noi a Treviso è ormai prassi, come ad esempio scaricare da internet il referto delle analisi del sangue, non lo è nel resto d’Italia. Quando qualche anno fa è iniziato questo servizio ho pensato subito: finalmente. Niente più estenutanti ricerche di parcheggio, stressanti code e magari pure impiegati scocciati. Risultato?! Tempo e salute guadagnati.

Il web accorcia, anche in ambito sanitario, le distanze e mette ancora una volta in relazione. Medico-paziente, medico-medico. Quella del referto on line è chiaramente solo la punta dell’iceberg del sistema. Questa modalità innovativa di gestione dei dati e delle conoscenze, già presente in altri paesi europei, è chiamata eHealth.

L’eHealth si può definire come il complesso delle risorse, soluzioni e tecnologie informatiche di rete applicate alla salute ed alla sanità.

La Regione Veneto, unica in Italia, ha compreso che la digitalizzazione in sanità non può che portare vantaggi, assolutamente non secondari, di risparmio sui costi sanitari, può favorire l’efficienza dei servizi al territorio, aiutare il processo di riorganizzazione territoriale dei presidi ospedalieri secondo logiche di rete e creare le condizioni di empowerment del cittadino. Arsenàl.IT, Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale, ha reso possibile tutto questo. Nato inizialmente come Osservatorio il consorzio è diventato il più avanzato Centro Studi Regionale nel settore delle soluzioni ICT per la Sanità e il Sociale e punto di riferimento di best practices. I modelli applicativi ed organizzativi di Sanità Elettronica, studiati da Arsenàl.IT e condivisi con le ventitrè aziende sanitarie regionali, sono un esempio di network di conoscenza, competenza e tecnologia unico in Italia.

Il Veneto, leader in Italia, ha saputo cogliere una vera e propria oppurtunità, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse e di miglioramento di vita tangibile del cittadino.