L’app per la donna che non deve chiedere mai? Ci ha pensato Damiani!

ApplicazioneDamiani GioieilliQuante volte ci siamo chieste come ci starebbe quella collana? Oppure perché il mio lui con i gioielli non ci azzecca mai? Damiani Gioielli ha messo fine alle nostre domande con la nuova App per iPhone e iPad che ci consente di verificare tutti i nostri dubbi e, perché no, anche di sognare un po’ senza spostarci dal divano di casa. Quali sono i vantaggi?

Il tuo lui potrebbe rischiare di comprarti il regalo giusto

Con Indossa Damiani ti scatti la foto del décolleté, del viso o della mano, provi ad indossare collane, orecchini ed anelli Damiani e poi… condividi l’immagine su Facebook: a buon intenditore, poche parole!!

Il tuo lui potrebbe scaricarla e fare il test per trovare il gioiello giusto per te

Con Scopriti Damiani basterà rispondere a qualche domanda, semplice e divertente, sulla compagna di vita per avere il consiglio giusto per lei. Ce la faranno i nostri eroi?

Il tuo lui potrebbe non sbagliare (di nuovo) taglia

Il fantastico Misuratore Dito è l’utility perfetta per scoprire quanto cicciotte o scheletriche siano le nostre dita. C’è la possibilità di misurare direttamente il dito, ma noi ci auguriamo che il nostro lui voglia farci una sorpresa. Niente di più semplice, mentre ci stiamo facendo la doccia ne approfitterà per prendere le misure rubando uno degli anelli che ci siamo tolte prima di entrare in bagno, possibilmente quello che portiamo all’anulare. In pochi secondi sarà catturata la misura, dopodiché sempre il nostro lui rimetterà scaltramente allo stesso identico posto l’anello. Non ci crede nessuna vero?

Ma soprattutto… concediti qualche minuto per sognare!

Naturalmente nell’app troviamo la Collezione Damiani Gioielli, i negozi più vicini a casa nostra (in questo caso da inserire tra i preferiti nell’app Google Maps del tuo lui), e una sezione dedicata all’azienda e alla sua storia. Perché, per la mia esperienza, ciò che acquistiamo non è mai solo un prodotto, ma è l’insieme di esperienze, sbagli, buona volontà e valori di una realtà storica, come Damiani, che nasce nel 1924.

Care donne, tiriamo le somme: crediamo davvero che “il tuo lui” sia così scaltro, proattivo e strategico da utilizzare l’app Damiani? Certo che no. Per questo è l’app per la donna che non deve chiedere mai, neanche al suo uomo. 😉

Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali 2013 in Veneto: elenco delle strade interessate

Eccomi di nuovo a pubblicare l’elenco delle strade interessate all’obbligo di catene a bordo o dell’utilizzo di pneumatici invernali per la regione Veneto. Per l’ennesima volta la polizia di stato ha delegato l’elenco a un pdf scaricabile dal sito in modo poco intuitivo ed immediato. Siccome ritengo che sia un’informazione di pubblica utilità che dovrebbe essere facilmente raggiungibile dai più vi linko l’elenco completo scaricabile delle strade per il Veneto inverno 2013/2014 qui sotto.

Buona consultazione! 🙂

https://paroladipollon.files.wordpress.com/2013/11/veneto_obbligo-catene_-2013-2014.pdf

Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali: ecco l’elenco delle strade interessate

L’ultima novità per tirarci fuori ulteriori soldini dalla saccoccia, visto che l’autostrada già costa poco, è l’obbligo di avere pneumatici invernali o le catene a bordo.

Di seguito l’elenco aggiornato al 23 novembre 2011 ore 10.30 delle strade interessate.

Queste al momento le strade con obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo in provincia di Treviso (fino al 15 aprile 2012):

A4 Venezia Trieste
A27 tratto da Vittorio Veneto sud a Pian di Vedoia (BL)
A28 Portogruaro – Conegliano
S.S. 51 “di Alemagna” dall’origine in San Vendemiano a inizio Centro Abitato di Vittorio Veneto
S.S. 51 “di Alemagna” da uscita Centro Abitato di Vittorio Veneto a Sella Fadalto in comune di Farra d’Alpago
S.P. 635 “del San Boldo” dal km 15+385 al km 38+475
S.P. 422 “Alpago Cansiglio” dal km. 25+450 al km 44+800
Rete viaria comunale di Vittorio Veneto solo in caso di neve o ghiaccio

Per ulteriori info:
http://www.poliziadistato.it/articolo/view/21073/
http://img.poliziadistato.it/docs/04_OrdCatene2011_Veneto.pdf

Waiting for Only women weekend

Alcune delle #perledisaggezza emerse alla nostra #seratadonne

Meglio essere la prima che non te la dà che la millesima che te la dà.

Mamma ho capito perchè tu e papà vi siete innamorati: perchè papà È bellissimo, tu, QUANDO ERI GIOVANE, eri abbastanza carina.

Gli uomini vedono una donna e cosa pensano? Di avere quella gnocca sopra di loro con due belle pere.

Non bisogna costruire la propria felicità sull’infelicità degli altri.

Mi piaceva segnarmi alcune chicche come ricordo della nostra cena: ce ne sarebbero state molte altre!

Thanks to all! =)

Waiting for Only women weekend…

Prova Google Music: vinci subito un invito!

Google Music, il nuovo servizio di Big G, è finalmente arrivato in Italia.

Si tratta di un servizio che permette di archiviare on line tutta la nostra musica in the cloud e di ascoltarla ovunque, anche senza connessione internet. Non è fantastico?

In USA è in funzione da alcuni mesi mentre in Italia è approdato da qualche giorno: si puo’ però accedere esclusivamente su invito. Ogni utente Google Music ha a disposizione solo due inviti perciò non è molto semplice averne uno.

Se vi intrippa provare Google Music ecco il Contest che fa per voi: con uno sforzo minimo è possibile vincere alcuni inviti alla versione beta del nuovo servizio offerto, per ora gratuitamente, dalla Grande G. Basterà dare una definizione originale di Social Network, semplice ed efficacie, come se lo spiegaste a vostra nonna. Perchè non provare?!

Citando un amico: una volta provato Google Music non potrai piu’ farne a meno!

Registro delle opposizioni

Pranzo e/o cena sono alcuni dei pochi momenti durante le nostre affannose giornate in cui possiamo stare qualche minuto seduti, con le persone che ci vogliono bene, a goderci un po’ di ‘vita’. Spesso succede che in quei pochi minuti squilla almeno una volta il telefono: telemarketing! Stanchi delle telefonate in cui cercano di venderti ogni cosa? Ecco la soluzione: si chiama Registro delle opposizioni. Di seguito alcune informazioni.

Perché è stato istituito il Registro Pubblico delle Opposizioni?

Perché è cambiata la normativa che regolava il settore del telemarketing: l’art. 20 bis della legge n.166/2009 ha introdotto incisive modifiche al regime di gestione degli elenchi abbonati da parte degli operatori di telemarketing. Rispetto al precedente impianto normativo basato sull’opt-in – che non ammetteva il contatto telefonico nei confronti di quanti non avessero preventivamente fornito il proprio consenso – il legislatore ha privilegiato il sistema dell’opt-out. Per cui a partire dal 31 gennaio 2011 l’abbonato può iscriversi nel “Registro Pubblico delle Opposizioni”, istituito con il D.P.R. 178/2010, per non ricevere più le chiamate a fini promozionali e pubblicitari da parte degli operatori di telemarketing. Questo cambiamento consente all’Italia di adeguarsi alla normativa prevalente in Europa dove l’opt-out è adottato dalla maggior parte degli stati membri, tra cui Francia, Regno Unito e Spagna.

Con l’istituzione del Registro ci saranno più tutele per gli abbonati?
Sì, in quanto gli operatori telefonici che effettuano chiamate a fini commerciali e promozionali saranno obbligati: a garantire la propria identificazione, mostrando il proprio numero telefonico all’abbonato contattato; a indicare, al momento della chiamata, con precisione agli abbonati che i loro dati personali sono stati estratti dagli elenchi telefonici pubblici; a informare gli abbonati, durante la chiamata, della possibilità di iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni al fine di non essere più contattati.

A chi è rivolto il Registro Pubblico delle Opposizioni?
Il Registro è rivolto esclusivamente agli abbonati – sia persona fisica sia persona giuridica, ente o associazione – il cui numero telefonico è presente negli elenchi telefonici pubblici.

Come posso verificare se la mia numerazione è inserita negli elenchi pubblici di abbonati?
È possibile verificare la presenza della propria numerazione negli elenchi telefonici pubblici consultando gli elenchi stessi, cartacei e online, oppure richiedere l’accertamento al gestore telefonico di riferimento.

CINQUE MODALITA’ DI ISCRIZIONE:

* compilando l’apposito web form disponibile su questo sito;
* compilando il modulo elettronico disponibile su questo sito da inviare tramite email all’indirizzo di posta elettronica abbonati.rpo@fub.it;
* inviando una raccomandata con i dati personali e anagrafici, indirizzata a:
“GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – ABBONATI”,
UFFICIO ROMA NOMENTANO,
CASELLA POSTALE 7211,
00162 ROMA RM;
* inviando un fax contenente i dati personali e anagrafici al numero 06.54224822.

http://www.registrodelleopposizioni.it/