Grandi amori? Grandi rischi!

Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio.

 

Dalai Lama

Non darti mai per vinto

Non darti mai per vinto; qualunque cosa accada, non cedere; allarga il cuore; nel tuo Paese si consuma troppa energia per sviluppare la mente anziché il cuore.

Sii compassionevole non solo coi tuoi amici, ma con tutti.

Sii gentile. Impegnati per portare pace nel tuo cuore e nel mondo.

Datti da fare per la pace e, ancora, ti dico: non cedere.

Qualunque cosa accada, qualunque cosa succeda intorno a te, non darti mai per vinto.

Dalai Lama

Abbiamo case più grandi ma famiglie più piccole

Abbiamo case più grandi ma famiglie più piccole…
Più opportunità ma meno tempo….
Più istruzione ma meno buon senso..
Più conoscenza ma meno senso critico…
Più esperti ma piu problemi…
Più medicine ma meno benessere….
Siamo andati e tornati dalla luna, ma facciamo fatica ad attraversare la strada per stringere la mano ad un uomo vicino…
Abbiamo prodotto piu pc per registrare piu informazione, per replicare piu documenti come non mai, ma siamo meno capaci di comunicare….
Siamo imbttibili sulla quantità ma scarsi sulla qualità…
Questi sono tempi da fast-food, ma dalla digestione lenta….
Sono i tempi dei grandi uomini ma di carattere mediocre…
Sono tempi in cui si realizzano profitti astronomici ma povere relazioni…
Questa è un epoca in cui tutto viene messo in vista sulla finestra, per occultare il vuoto della stanza.

Dalai Lama

Quale porta scegliere?

Le decisioni sono un modo per definire se stessi.
Sono il modo per dare vita e significato ai sogni.
Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo.

Dalai Lama

Dalai Lama: geniale!

“Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara.”

Il Dalai Lama, una delle più influenti e note cariche lamaistiche, è la massima autorità spirituale del Buddhismo tibetano, a capo della scuola Gelupa (dGe-lugs-pa), cioè dei Virtuosi, una delle scuole del Buddhismo. Dalla metà del 1600 fino al 1959 fu la più alta autorità temporale del Tibet.

Il titolo onorifico di Dalai Lama è tratto da una combinazione della parola mongola Dalai, che significa Oceano, e pronunciabile in tibetano come tale’i, e lama, equivalente tibetano della parola sanscrita guru, ovvero Maestro spirituale.

Questa denominazione fu attribuita nel 1578 a Sonam Gyatso, supremo capo religioso della corrente tibetana buddista dei Gelupa, da Altan Khan, sovrano mongolo.

La parola Dalai viene dunque accompagnata dall’equivalente tibetano rgya-mtsho. Tanto dalai che rgya-mtsho significano “oceano”. Il termine “Dalai Lama” sarebbe dunque traducibile come “Maestro-oceano”, ma si preferisce utilizzare la più elegante espressione Oceano di saggezza (alcuni usano invece le parole “Maestro oceanico”).  Wikipedia