About me

isabella-poloParola di Pollon è nato circa 10 anni fa per la mia voglia di raccontarmi. Ad oggi continuo a scrivere tutto ciò che sento, leggo, vedo e che mi colpisce, interessa, emoziona.

Sono Isabella, ho 33 anni e vivo in un paesino alla periferia di Treviso. Sono una persona curiosa, determinata,  intraprendente e creativa.

Mi occupo di comunicazione on line, webmarketing e social media. Ho tre ‘credo’ trasversali, che influenzano sia il lavoro che la mia vita privata:

  • credo nel potere della comunicazione, intesa come mezzo che abbatte le barriere spazio temporali;
  • credo nelle idee delle persone e che ognuno di noi possa fare grandi cose nel suo piccolo;
  • credo che dovremmo essere noi il cambiamento che vorremmo vedere nel mondo.

Ho pensavo di raccontarmi a immagini: lascio a voi l’arduo compito di farvi un quadro completo della situazione!

One of my favorite quote: “No Man Is an Island.” Thomas Merton, New York, 1955.

Isabella Polo

I am digitally distinct! Visit onlineIDCalculator.com
Parrotized

Visualizza il profilo di Isabella Polo su LinkedIn

Annunci

20 pensieri riguardo “About me

  1. Ciao Isabella! Condivido a pieno i tuoi 3 credo e devo dire che molto ci accomunal Anche io, come te, ho aperto il mio blog, nel 2007, con la voglia di raccontarmi e di riflettere su ciò che mi circonda e ciò che mi accade, riportandolo attraverso la mia vena umoristica e malinconica che da sempre mi accompagna. Spero passerai a “trovarmi”!
    Sara

    1. Ciao Sara!
      Grazie intanto per essere passata di qua e per aver lasciato le tue sensazioni. =)
      Sono passata anche io a trovarti naturalmente, vedo molti punti in comune in effetti… 🙂 Restiamo in contatto!
      Isabella

  2. ciao isabella , piacere adele, mi piace molto la tua presentazione e per i primi 2 punti sono pienamente d accordo con te, per i cambiamenti ….beh, io sono sempre un po pigra sotto sotto ,mi è sempre difficile cambiare…..anke io creativa , ma in modo diverso , a presto

    1. Ciao Adele, grazie di essere passata e di aver lasciato il tuo segno.
      “Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo” è una frase che disse Gandhi e che a me ha sempre colpito molto. Ciò che credo è che ogni tanto, invece di lamentarci perché le cose non vanno, dovremmo tirarci su le maniche e cambiarle, iniziando a dare l’esempio. Chiaro, è utopia, ma su alcune piccole cose è possibile. 🙂 A presto!

    1. Ciao Chiara!
      Grazie per esserti fermata un po’ qua. Non è altro che un blocco notes dove appunto le cose che mi piacciono, alcune più serie altre più divertenti. 🙂
      Ho dato uno sguardo al tuo blog, iniziativa interessante, lo seguirò, non si sa mai che qualche news non possa interessarmi visto che siamo vicine di casa.
      Buona navigazione! 🙂

      1. Ne sarei felice… se mi vuoi consigliare e segnalare qualcosa nella tua zona lo inserisco nella mia agenda e scopro qls di nuovo questo anno voglio muovermi di più!! c’è così tanto da fare nelle nostre zone! 😉

  3. Ciao Isabella, sono capitata per caso sul tuo blog 🙂 ottima presentazione, interessante. Punti in comune? L’importanza della comunicazione e la creatività. Due capisaldi nella mia vita. Ho aperto una settimana fa (insieme ad altre amiche anche se a scrivere i post sono solo io) un blog sul rapporto uomo-donna. Argomento stradibattuto, lo so, ma m’è presa così 😉 Per me è un pò come estraniarmi dalle questioni che tratto solitamente (sono giornalista e mi occupo di cronaca per un giornale della mia città). Passa a trovarmi se ti va, io nel frattempo continuo a seguirti. Stefania

    1. Ciao Stefania! Sono passata anche io nel vostro blog, davvero carino e divertente, condivido molte cose! 🙂 Un blog in team come il vostro ha ottimi presupposti e buone potenzialità in quanto l’esperienza e le differenze di tutti possono arricchire di gran lunga i contenuti.
      Anch’io scrivo qualcosina sul vostro tema, o meglio, riporto spezzoni di libri o di web che mi colpiscono, a volte ironici a volte più seri. Se serve, ricicla pure! 😉
      In generale uso i tag Donna quando scrivo di situazioni prettamente femminili mentre Uomini & Donne quanto i soggetti coinvolti sono entrambi.
      Restiamo in contatto! A presto

  4. Ciao Isabella! Anch’io ho aperto per caso il tuo blog e sono rimasta colpita dai tuoi interessi, specialmente l’organizzazione degli eventi, in quanto è ciò in cui sto cercando di realizzarmi nel mondo dell’arte. E la creatività non manca neanche a me sebbene sia ancora sopita…l’idea del blog però mi stimola e ti seguirò con piacere! Chissà che un giorno non mi metta ad imparare qualche nozione pratica sul web e apra un blog anch’io..
    A presto,
    una pisana a Padova

    1. Ciao Marina,
      a quanto pare abbiamo molte cose in comune! Mi piace essere in contatto con persone che hanno interessi simili ai miei e il web è un fantastico modo per incontrarle. 🙂
      Per consigli su come aprire/gestire un blog chiedi pure, ti do volentieri una mano. Mi farebbe piacere restare aggiornata anche su come va il tuo lavoro nel mondo dell’arte, io mi sono un po’ discostata ma i miei studi universitari sono stati proprio incentrati sugli eventi culturali quindi e sono un po’ nostalgica a volte!
      In bocca al lupo per tutto e a presto spero
      ps: io sono stata una trevigiana a Prato! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...