Addio Wouter

Dramma al Giro d’Italia: il belga Wouter Weylandt, 25 anni, del team Leopard-Trek, e’ morto in seguito alle lesioni riportate nella caduta in discesa di cui e’ stato vittima durante la terza tappa, da Reggio Emilia a Rapallo di 173 chilometri, scendendo dal Passo del Bocco. A settembre sarebbe diventato padre. Non è facile reagire a certe tragedie, spesso improvvise e inspiegabili. Un pensiero e una preghiera  vanno alla famiglia e a quel bambino che non conoscerà mai suo padre. Perchè questa scomparsa diventi per lui e per la madre un punto di partenza invece che una fine, affrontando la vita con una marcia in più rispetto alle persone che non hanno dovuto superare una tale perdita.

Annunci

2 pensieri riguardo “Addio Wouter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...