Si parte per il campo…

Finalmente si è conclusa questa settimana a dir poco ALLUCINANTE (vero Elena?!) di preparazione campo. Dato che la nostra kamubusa quest’anno dovrà essere impeccabile io e Elena abbiamo dovuto preparare un sacco di roba e in piu’ anche scrivere la canzone del campo. Abbiamo mantenuto dei ritmi di lavoro che io mi dico neanche i cinesi sarebbero riusciti a sostenere!!! Però venerdì siamo riuscite a finire quasi tutto, o meglio, ci sono ancora due o tre cosine da fare e pensare ma lo farò io tra oggi e domani dato che non sono andata su a montare il campo per una serie di motivi tra cui ESAURIMENTO NERVOSO. Stamane sono andata al mercato ortofrutticolo per ovviamente prendere la frutta e verdura: dato che non era stata prenotata abbiamo dovuto andare in giro per i vari stand a cercare quello che ci serviva, una cassetta di qua, due di la… ma sapete quanto ho pagato le pere?! 14 euro a cassa!!!! ho ma si puo’!??!?! sono impazziti….
RINGRAZIAMENTI:
– Elena, che in questa settimana ha lavorato duramente con me (i risultati si vedranno) e mi ha sopportato per queste 10-12 ore al giorno, portando pazienza per i miei ritardi e per i miei schleri mentali…
– Gio, la nostra "traforista", senza di lei non ce l’avremmo mai fatta a tagliare tutti quelle forme di compensato…
– Madda, per le sue doti artistiche messe a disposizione della kambusa nonostante i chiodi piantati sul pannello…
– Manu, che ha inutilmente tentato di spiegarmi le attività del campo mentre io pensavo alle due mila cose che ancora c’erano da fare per la kambusa… non capisco proprio niente vero?!! perdono Manu!!! ma per le spiegazioni ci sarà tempo al campo… Grazie anche per la cioccolata dell’uovo di Pasqua, per fortuna che fondente non  mi piaceva…
– Elena, Manu e Gio per i pranzi che ho scroccato a casa loro!!!
 
La canzone del campo è qualcosa di fenomenale per la sua artisticità e la sua alternatività, per cui la inserisco così tutti potranno vedere quest’opera di alto valore artistico.
 
UN VIAGGIO UN SOGNO UNA SPERANZA

Lampi tuoni cuori preoccupati
L’arca è pronta e presto salperà
Con gli animali tutti insieme radunati
Noè la vita al mondo salverà
    Un viaggio il grigio della pioggia scorgerai
    La mano stretta non mi lasciare tu
    Presto il sereno e le stelle conterai
    Gioia speranza il cielo torna blu

Rit. : Indosserò il colore del cielo
        L’alba mi aspetta paura non mi fa
        Sarò una parte di quell’ arcobaleno
       Un viaggio un sogno tutti insieme ancora qua.. ( x 2 )


Toro rosso in campo verde
Girovagando con Kim cercherai
Nel mio cuore un desiderio arde
Sogni speranze non si spegneranno mai
    Insieme al Lama l’ acqua sacra una ricerca
    L’avventura inizia e mai più si fermerà
    Mani sorrisi una porta sempre aperta
    Pronti a partire del futuro che sarà
Rit. : Indosserò.. ( x 2 )

Guardo dritto verso l’orizzonte
Lo zaino pesa la vetta dove sta
Della speranza tu sei la mia fonte
Con te accanto il sole splenderà
    E quella valle di voci e di colori
    Tornato a casa più non la scorderò
    L’arcobaleno non può certo svanire
    Sogni ricordi nel mio zaino porterò
Rit. : Indosserò.. ( x 4 )

Lunedì mattina si parte… auguratemi buona fortuna, sarà un campo difficile causa carenza di personale…

un salutone a tutti!!! Buone vacanze!

Isabella

 

4 thoughts on “Si parte per il campo…

  1. Canzone molto bella ma il rit dev\’essere una cosa fenomenale, bravissime!!!
    …in bocca al lupo per questo campo che partira\’ con le migliori intenzioni…
    dalla (tristissima) lasciata a casa, Deb

  2. Davvero bella!! Ma…..POSSO VENIRE CON VOI?????? Mi mancano tanto i campi, le uscite….i litigi nel gruppo, i pianti….le avventure, le canzoni, i giochi, le risate……..la preparazione prima di partire…. Bei tempi! Divertiti anche per me e in bocca al lupo!! Bacissimi! Flavia (una ex-scout)

  3. BUON CAMPO dalla kambusiera dell\’anno scorso!!! Spero che ti divertirai come l\’anno scorso, ma che l\’atmosfera sia più serena ^^

  4. wee! che successone ha avuto la canzone! bene bene!
    cavolo, è andato stupendamente questo campo.. con un pò di scaga qua e là (ginetto for president!) , pippo sempre a romperci le balle.. ma le nostre amiche maracas sempre con noi! Brasiiiiiiiiiiiil nanananana…
    Grazie a te piuttosto Isabella.. tutta la fatica di quella settimana è servita! .. e ora, non so se sono più sclerata io o te.. con tutta questa stanchezza addosso, ma un sacco di ricordi belli.. l\’importante è essere vive! no? – io volevo vivere ma sulla strada mia, ho incontrato la stefania.. e poi?! mah! povera bestiola-
    immagino che chi sta leggendo questo commento non sta capendo molte cose.. ma state tranquilli.. sono deficiente!è normale che non stia facendo un discorso sensato! vero?
    baci baci!
     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...