Il mondo è mio – Aladdin – 1992

Ora vieni con me
verso un mondo d’incanto
principessa, è tanto
che il tuo cuore aspetta un si.
Quello che scoprirai
è davvero importante
il tappeto volante
ci accompagna proprio lì.
Il mondo è tuo,
con quelle stelle puoi giocar,
nessuno ti dirà
che non si fà,
è un mondo tuo per sempre.
Il mondo è mio,
è sorprendente accanto a te,
se salgo fin lassù
poi guardo in giù,
che dolce sensazione nasce in me.
Ogni cosa che ho,
anche quella più bella,
no, non vale la stella
che fra poco toccherò.
Il mondo è mio,
Apri gli occhi e vedrai,
fra mille diamanti volerò,
la tua notte più bella,
con un po’ di follia
e di magia
fra stelle comete volerò.
Il mondo è tuo,
la nostra favola sarà,
non tornerò mai più,
mai più laggiù,
è un mondo che appartiene a noi.
Il mondo è mio,
apri gli occhi e vedrai,
fra mille diamanti volerò,
la tua notte più bella,
con un po’ di follia
e di magia
fra stelle comete volerò.
Il mondo è tuo,
corpo celeste sarò,
la nostra favola sarà,
ma se questo è un bel sogno,
non tornerò mai più,
mai più laggiù,
è un mondo che appartiene solo a noi,
che appartiene a noi.
Per me e per te
soltanto a noi,
non svanirà
ci aiuterà
solo per noi,
solo per noi,
per te e per me

Be Curious: ‘Il mondo è mio’ (A whole new world) scritta dallo storico fautore delle colonne sonore Disney Allan Menken (musica) e da Tim Rice (testo) vinse nel 1993 l’Oscar per la categoria Miglior Canzone e l’anno successivo, nel 1994, ben tre Grammy Awords. Nella versione italiana è doppiata da Vincent Thoma per la parte di Aladdin e Christina (alla storia Simona Peron) per quella di Jasmine.


Youtube People Says: 
“che ricordi.. c’avevo la cassetta e l’album delle figurine ahahahaah =)”

In My Opinion: una canzone meravigliosa, un duetto progettato nei dettagli e realizzato in maniera impeccabile dagli interpreti. Tanti artisti dopo l’uscita del film l’hanno reinterpretato, tra i piu’ noti Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo… un segno del destino! La frase ‘ti fidi di me’ che anticipa la canzone ricorda molto Titanic, uscito qualche anno dopo: che gli autori abbiano preso spunto?!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...